lunedì 14 ottobre 2013

JUKE BOX - collezione JLD A/I 2013-2014


Ciao ragazze!!
Oggi parliamo della nuova collezione JUKE BOX di Jean Louis David!
Si sa, Nella musica come nella moda, le tendenze nascono e si evolvono, scompaiono e poi ritornano.
Così accade anche nel mondo dell’hairstyle. 
Jean Louis David per questa stagione rivisita i grandi classici del passato e li porta a nuova vita, è così che nasce JUKE BOX, l’attesa collezione autunno/inverno 2013 2014!


Ma vediamo le novità che JLD ha introdotto in questa collezione!

BACK TO… reinterpretare per migliorare! Guardare al passato per migliorarlo con lo stile di oggi, è questa la promessa della nuova collezione autunno/inverno 2013 2014 firmata Jean Louis David.
Nelle irresistibili proposte della maison francese ritroviamo la volontà di rivisitare effetti di forma, colore e di volume per permettere a ogni donna di interpretare il proprio look ed esprimere al meglio sè stessa.
La grafica new wave e i volumi punk degli anni Ottanta, il mood chic e retrò degli anni Cinquanta e quello più dolce dei Sessanta, passando per il rock californiano e le atmosfere hippie degli anni Settanta e arrivando alla rivoluzione dello stile negli anni Novanta e Duemila.

Al centro della collezione il taglio corto: tagli strutturati per una donna quasi futurista oppure l’inconfondibile carré JLD rivisitato, manifestazione dell’armonia e dell’equilibrio perfetto tra linee geometriche e linee indefinite. 
Non manca anche il taglio lungo, quest’anno presentato con una scalatura intensa per mettere in evidenza luci e colori.

Grande novità della stagione, è il servizio esclusivo di colorazione Lift Color: un gioco di schiariture che crea un effetto Tie & Dye rovesciato. 
Le lunghezze sono più scure in contrasto e allo stesso tempo in armonia con il chiaro della sommità. 
Il risultato è sorprendente, e illumina ed incornicia il viso valorizzando la bellezza di ogni donna.
Altra grande novità, è New Relax, il servizio esclusivo studiato da un’équipe internazionale per tutte le donne che amano avere una materia curata, cosmetica e facilmente gestibile.
Pettinabilità estrema, ricci dimenticati e volumi sotto controllo: un servizio di piega con memoria, riduzione del crespo e definizione delle forme per 30 giorni!

Ora vi mostro le novità e per divertirmi e divertirVi un po le abbinerò alla mia playlist musicale lasciandomi ispirare dalla nuova collezione!!!

CHIC ANNI '50

Un look retrò con riccioli appena disegnati con il ferro;

nella mia playlist degli anni '50 ci sono: Jail house rock - Elvis Presley e Only you - The Platters
le due canzoni che per me caratterizzano gli anni '50!

SWEET ANNI '60

Carrè liscio e ordinato rivisto aggiungendo volume;

nella mia playlist degli anni '60 invece ci sono: House of the rising sun - Animals e The mamas & the papas - California dreamin' !


ICONA ANNI '70

Uno scalato intenso per questa chioma molto sensuale, look californiano effetto volume maxi;

HIPPIE ANNI '70

Ondulazioni leggere per questo wavy molto naturale;

per me gli anni '70 sono rappresentati da queste due canzoni: Gimme! Gimme! Gimme! - Abba e Imagine - John Lennon;

NEW WAVE ANNI '80

Taglio boule corto, ben strutturato, la nuca e i lati sono molto scalati e in contrasto con il grafismo della frangia;
taglio scalato e forma geometrica: molto corto alla nuca con lunghezze piene e scalate per diversificare gli effetti;

PUNK ANNI '80

Versione ultra Rock 'n roll il volume è massimo sulle radici!

Nei miei anni '80 risuonano queste due canzoni: The final Countdown - Europe e Under pressure - queen & David Bowie

MODERNO ANNI '90

Un lungo estremamente liscio e dinamizzato con punte pettinate verso l'esterno;
Su una base scura, volontariamente accentuata sulla parte inferiore, LIFT COLOR, attraverso un gioco di schiarimento progressivo, crea un effetto Tie dye rovesciato;
Le lunghezze sono più scure delle ciocche di ricoprimento.

nella mia playlist suona: Duran Duran - Ordinary world

RIVOLUZIONE 2000

Taglio semi-lungo, le ciocche sono sfilate per diversificare gli effetti e modellare i capelli più facilmente, i contorni restano mossi e poco definiti;

La canzone che mi ricorda di più l'anno 2000 è Crying at the discotheque - Alcazar !

Trovo che questa collezione sia fantastica, mi piace molto l'idea di rivisitare vecchi look e renderli moderni senza perdere però quel particolare retrò! e voi invece che ne pensate di questa collezione?
c'è qualche taglio che vi piace particolarmente?

Siete daccordo con la mia playlist? ;)

Vi ricordo che potete trovare JLD su FB www.facebook.com/jean.louis.david.italy e su Twitter twitter.com/JLDavid_ITA (#JLDjukebox)

A presto con una nuova news sempre di JLD!

Un bacione 

Amelie Makeup


4 commenti:

  1. i tagli anni 60' 70' mi piacciono davvero molto stella
    xoxo
    buona serata

    NEW POST!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si sono molto belli, a me piace molto Icona anni '70! :)

      Elimina
  2. niente io sono per i capelli lunghi e ondulati :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh dai l'icona anni '70 allora fa al caso tuo! ;)

      Elimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...